Radiatori Svedesi e Riscaldamento Elettrico

Radiatori Svedesi e Riscaldamento Elettrico: Con l’arrivo dell’inverno, si fa sempre più necessario riscaldare artificialmente gli ambienti in cui più si sosta, come le camere da letto del proprio appartamento, l’ufficio, il negozio e tanti altri ambienti in cui è norma sostare anche per lunghi periodi, rischiando un malanno.

Tra le infinite possibili soluzioni per riscaldare gli ambienti, una molto valida è rappresentata dal radiatore svedese.

Questo, nasce per andare incontro alle esigenze di alta efficienza nel riscaldamento di luoghi di normale permanenza in zone molto fredde come Nord Europa.

Qui, infatti, sovente è necessario tenere il riscaldamento acceso per giorni e giorni, quindi è utile sfruttare un sistema molto economico.

Bestseller No. 1
NOBO E82440012 Radiatore elettrico Norvegese potenza 1250W...
  • Potenza resistenza 1250W
  • Ideale per ambienti fino a 25 m²
  • Include termostato digitale NCU-2Te conforme Normativa...
Bestseller No. 2
NOBO E82440020 Radiatore elettrico Norvegese 2000W con...
  • Potenza resistenza 2000W
  • Ideale per ambienti fino a 35 m²
  • Include termostato digitale NCU-2Te conforme Normativa...
Bestseller No. 3
NOBO E82440015 Radiatore elettrico a basso consumo Norvegese...
  • Potenza resistenza 1500W
  • Ideale per ambienti fino a 30 m²
  • Include termostato digitale NCU-2Te conforme Normativa...
Bestseller No. 4
Mill radiatore al olio Norvegese Mill Gentle AIR...
  • RADIATORE AD OLIO: Il radiatore ad olio Mill Gentle Air...
  • INTERAMENTE REGOLABILE: Dotato di un termostato regolabile e...
  • GESTIONE REMOTA: Gestisci il tuo radiatore al Olio Genlte...

Cos’è un radiatore svedese

Questo tipo di radiatore si basa su un principio termodinamico molto semplice, detto effetto camino.

Questo prende aria a temperatura ambiente dal basso, attraverso un elemento riscaldante, che si trova appositamente all’interno per motivi di sicurezza, e per dimensioni, in quanto è molto maggiore rispetto ad un normale elemento interno di un radiatore, e la fa uscire dall’alto proprio, come in un caminetto il fumo.

È possibile scegliere il grado di calore a proprio piacimento, tramite l’apposito strumento, anche a distanza.

Il sistema di controllo che funziona in modo indipendente, è installato con lo scopo di garantire il rispetto di della temperatura tramite misure effettuate più di cinque volte in cinque minuti e se necessario facendo intervenire l’apposita resistenza.

Grazie a questo sistema, non sottrae ossigeno importante nell’economicità della salute di chi permane nelle stanze.

Radiatori Svedesi Vantaggi e benefici

La concezione di questo particolare sistema per adattare la temperatura di appartamenti e non solo presenta innumerevoli vantaggi dal punto di vista economico perché diversamente da un normale termosifone, questa non è soggetta a brusche variazioni di temperatura a discapito del consumo energetico totale ed economico ed inoltre non occorre avere una caldaia a cui collegarlo, possono addirittura essere appesi al muro così come una banale fotografia o un quadro.

Nonostante possa sembrare complicato, anche l’installazione è piuttosto semplice, infatti essendo elettrico, non necessita di particolari abilità, quindi può essere installato anche fai da te.

Non necessita di nessuna forma di manutenzione nel tempo oltre le classiche pulizie di routine.

Tra i tanti pregi che possono aiutare a convincere gli acquirenti nella scelta di dotare la casa con questo sistema di riscaldamento, c’è sicuramente il ritorno economico, di fatti secondo alcune ricerche realizzate in paesi dove era necessario un riscaldamento molto prolungato nel tempo, tale sistema, si serviva di una quantità di energia equivalente a dieci ore, di utilizzo di un normale termosifone a cada nonostante rimanesse accesso molto di più.

Acquistare uno di questi radiatori costa attorno ai 200 euro, ma è possibile usufruire “Bonus Mobili ed Elettrodomestici” che consente di avere detrazioni sull’IRPEF.

I commenti sono chiusi.